Google Analytics per WordPress di MonsterInsights

Con questo plugin è possibile inserire il codice di monitoraggio di Google Analytics, senza la necessità di intervenire manualmente nel codice del tuo sito WordPress.

Come inserire codice Google Analytics su WordPress con il plugin MonsterInsights

MonsterInsights è il plug-in di Google Analytics più popolare per WordPress. Oltre 3 milioni di siti Web lo utilizzano, inclusi Bloomberg, PlayStation, Zillow, WPBeginner e altri.

È il modo più semplice e di gran lunga migliore per aggiungere Google Analytics a WordPress (per tutti gli utenti principianti ed esperti).

MonsterInsights è disponibile sia come plug-in premium a pagamento che come versione gratuita. In questo tutorial, utilizzeremo la versione gratuita di MonsterInsights.

Puoi utilizzare la versione MonsterInsights Pro se desideri funzionalità più avanzate come il monitoraggio dell’e-commerce, il monitoraggio degli annunci, il monitoraggio dell’autore, ecc. Il processo di configurazione è lo stesso.

Iniziamo.

La prima cosa che devi fare è installare e attivare il plugin MonsterInsights. Per maggiori dettagli, consulta la nostra guida passo passo su come installare un plugin per WordPress.

Dopo l’attivazione, il plug-in aggiungerà una nuova voce di menu denominata “Approfondimenti” al menu di amministrazione di WordPress. Facendo clic su di esso verrà visualizzata la procedura guidata di installazione di MonsterInsights.

Innanzitutto, ti verrà chiesto di scegliere una categoria per il tuo sito Web (un sito Web aziendale, un blog o un negozio online). Selezionane uno, quindi fai clic sul pulsante “Salva e continua”.

Successivamente, è necessario fare clic sul pulsante “Connetti MonsterInsights”.

Verrà visualizzato un popup che ti porterà agli account Google in cui ti verrà chiesto di accedere o di selezionare un account Google se hai già effettuato l’accesso.

Successivamente, ti verrà chiesto di consentire a MonsterInsights di accedere al tuo account Google Analytics.

Fare clic sul pulsante “Consenti” per continuare.

Il passaggio finale consiste nel selezionare il profilo che si desidera monitorare. Devi selezionare il tuo sito web qui e quindi fare clic sul pulsante “Completa connessione” per continuare.

MonsterInsights ora installerà Google Analytics sul tuo sito web. Successivamente, ti verrà chiesto di selezionare le impostazioni consigliate per il tuo sito web.

Le impostazioni predefinite funzionerebbero per la maggior parte dei siti web. Se utilizzi un plug-in per link di affiliazione, devi aggiungere il percorso che utilizzi per nascondere i link di affiliazione. Ciò ti consentirà di tenere traccia dei tuoi link di affiliazione in Google Analytics.

Fare clic sul pulsante Salva e continua per salvare le impostazioni.

Successivamente, MonsterInsights ti mostrerà i componenti aggiuntivi a pagamento a cui puoi accedere se esegui l’upgrade a PRO. Puoi semplicemente fare clic sul pulsante “Salva e continua” per saltare questo passaggio.

Successivamente, ti verrà chiesto di installare il plug-in WPForms, che è il miglior plug-in per moduli di contatto di WordPress . Puoi installarlo o semplicemente fare clic su “Salta questo passaggio”

Questo è tutto ciò che hai installato e configurato con successo Google Analytics sul tuo sito WordPress. Ricorda, Google Analytics impiegherà un po’ di tempo prima di mostrare le tue statistiche.

La parte migliore di MonsterInsights è che puoi visualizzare i tuoi rapporti di Google Analytics all’interno della dashboard di WordPress. Visita la pagina Approfondimenti »Rapporti per avere una rapida panoramica dei tuoi dati di analisi.

Viene inoltre fornito con un componente aggiuntivo Post popolari che ti consente di mostrare i tuoi contenuti più performanti per aumentare il traffico e le visualizzazioni di pagina.

Puoi usarlo per aggiungere automaticamente link a post popolari in linea per aumentare il coinvolgimento:

Se stai utilizzando un negozio online, può anche aggiungere automaticamente i tuoi prodotti più performanti alla fine di ogni post del blog per aumentare le vendite:

Nota: MonsterInsights era precedentemente noto come Google Analytics per WordPress di Yoast. Il fondatore di WPBeginner, Syed Balkhi, ha acquisito il plugin nel 2016 e lo ha rinominato MonsterInsights. Ora fa parte della nostra famiglia di plugin WordPress premium.

Come inserire codice Google Analytics su WordPress con il plugin

Questo metodo non è buono come MonsterInsights perché non sarai in grado di eseguire la configurazione avanzata del monitoraggio e non sarai in grado di visualizzare i dati di Google Analytics nella dashboard di WordPress.

Innanzitutto, dovrai copiare il codice di monitoraggio di Google Analytics che hai copiato in precedenza nel passaggio 4 al momento della registrazione per l’account Google Analytics.

Successivamente, è necessario installare e attivare il plug-in Inserisci intestazioni e piè di pagina . Per maggiori dettagli, consulta la nostra guida passo passo su come installare un plugin per WordPress .

Dopo l’attivazione, è necessario visitare la pagina Impostazioni »Inserisci intestazioni e piè di pagina. Qui devi incollare il codice di monitoraggio di Google Analytics che hai copiato in precedenza nella sezione “Script nelle intestazioni”.

Non dimenticare di fare clic sul pulsante Salva modifiche per memorizzare le impostazioni.

Questo è tutto, hai installato con successo Google Analytics sul tuo sito.

    Leave a Reply

    Address
    304 North Cardinal St.
    Dorchester Center, MA 02124

    Work Hours
    Monday to Friday: 7AM - 7PM
    Weekend: 10AM - 5PM